top of page

Dalla progettazione all'implementazione: creare un sito internet per la tua associazione, circolo o cral



Dalla progettazione all'implementazione: creare un sito internet per la tua associazione, circolo o cral

La progettazione di un sito internet è un passo fondamentale per creare una presenza online efficace e coinvolgente. Questa fase implica una serie di considerazioni cruciali per assicurarsi che il sito sia intuitivo, esteticamente gradevole e funzionale.


Prima di tutto, è essenziale definire gli obiettivi del sito:

quali messaggi si desidera comunicare, quali azioni si vuole che gli utenti compiano e a chi ci si rivolge? 


Successivamente, è importante pianificare l'architettura del sito, organizzando i contenuti in modo logico e accessibile per gli utenti. Questo include la creazione di un menu di navigazione chiaro e la strutturazione delle pagine in modo coerente.


Un'altra considerazione chiave è il design grafico del sito. Questo non riguarda solo l'aspetto visivo, ma anche l'usabilità ❓ e l'esperienza dell'utente.

Un buon design dovrebbe essere intuitivo, responsive❓ e in linea con l'identità visiva del marchio o del circolo/cral/associazione. Inoltre, è importante tenere conto dell'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO❓), integrando elementi come parole chiave❓, meta tag❓ e URL amichevoli❓.


Infine, la progettazione del sito dovrebbe includere anche la pianificazione della sua manutenzione e aggiornamento nel tempo. Gli utenti si aspettano contenuti freschi e aggiornati, quindi è importante stabilire una strategia per gestire e aggiornare regolarmente il sito.


💡 In sintesi, la progettazione di un sito Internet richiede un approccio che tenga conto degli obiettivi, dell'architettura, del design e della manutenzione. Con una pianificazione attenta e una buona esecuzione, è possibile creare un sito web che sia all'altezza delle aspettative degli utenti e che supporti gli obiettivi del circolo/cral/associazione o personali.



Esempio per una Homepage efficace


Ecco uno schema dei possibili strumenti e elementi che potrebbero essere presenti nella homepage di un sito web:

➡️ Header (testata del sito):

👉 Logo circolo/cral/associazione

👉 Menu di navigazione principale

👉 Pulsanti per l'accesso o la registrazione (se presenti)

➡️ Hero section:

👉 Immagine di grande impatto o video introduttivo

👉 Titolo principale o slogan

👉 Call-to-action (CTA❓) per guidare gli utenti a compiere un'azione specifica (ad esempio, "Scopri di più", "Registrati ora", "Acquista ora")

➡️ Servizi o prodotti in evidenza:

👉 Sezioni o blocchi dedicati a mostrare i principali servizi o prodotti offerti dal circolo/cral/associazione, o le caratteristiche distintive.

➡️ Informazioni circolo/cral/associazione:

👉 Breve presentazione circolo/cral/associazione o del progetto

👉 Valori o missione

👉 Contatti principali (indirizzo email, numero di telefono, indirizzo fisico, mappa interattiva)

➡️ Testimonianze o recensioni:

👉 Sezione dedicata alle testimonianze dei soci o alle recensioni dei prodotti/servizi offerti, per aumentare la fiducia degli utenti.

➡️ Blog o sezione di notizie:

👉 Sezione che mostra gli ultimi articoli del blog o le notizie più recenti, per mantenere gli utenti informati e coinvolgerli con contenuti rilevanti.

➡️ Call-to-action aggiuntive:

👉 Ulteriori pulsanti o link CTA per incoraggiare gli utenti a esplorare altre sezioni del sito o a compiere azioni specifiche.

➡️ Footer (piede della homepage):

👉 Menu di navigazione secondario o link utili

👉 Informazioni legali (come la privacy policy e i termini di servizio obbligatori per legge)

👉 Collegamenti ai social media

👉 Form di iscrizione alla newsletter

👉 Informazioni di contatto aggiuntive

👉 Indirizzo della sede legale  e partita iva e/o codice fiscale (obbligatorio per legge)

👉 Indirizzo PEC (obbligatorio per legge)


💡 Questo schema è solo un esempio generico e può variare a seconda del tipo di sito web, del settore e degli obiettivi specifici del circolo/cral/associazione o dell'organizzazione.

È importante progettare la homepage in modo da essere intuitiva, coinvolgente e orientata a guidare gli utenti verso le azioni desiderate.



❓Significati e curiosità nascosti in questo articolo


🎯 Usabilità

L'usabilità di un sito Internet si riferisce alla facilità con cui gli utenti possono interagire con esso e svolgere le attività desiderate. In altre parole, un sito web è considerato "usabile" se è intuitivo, facile da navigare e consente agli utenti di trovare rapidamente le informazioni di cui hanno bisogno.


I principali aspetti dell'usabilità di un sito includono:

➡️ Navigazione intuitiva: Il sito dovrebbe avere una struttura di navigazione chiara e intuitiva, con un menù ben organizzato che permetta agli utenti di spostarsi facilmente tra le diverse sezioni e pagine.

➡️ Leggibilità e accessibilità: I contenuti del sito, inclusi testi, immagini e altri elementi multimediali, dovrebbero essere presentati in modo leggibile e accessibile a tutti gli utenti, inclusi quelli con disabilità visive o uditive.

➡️ Tempi di caricamento rapidi: I tempi di caricamento delle pagine dovrebbero essere rapidi per evitare che gli utenti si stanchino e abbandonino il sito. Ciò è particolarmente importante con l'aumento dell'uso di dispositivi mobili per navigare in Internet.

➡️ Layout e design intuitivi: Il design del sito dovrebbe essere pulito e organizzato, con un layout che guida gli utenti attraverso il contenuto in modo intuitivo e senza distrazioni inutili.

➡️ Feedback e segnalazione: Il sito dovrebbe fornire feedback immediati agli utenti quando interagiscono con esso, ad esempio tramite messaggi di conferma dopo l'invio di un modulo o la corretta esecuzione di un'azione.

➡️ Compatibilità con dispositivi e browser: Il sito dovrebbe essere ottimizzato per essere visualizzato e utilizzato su una varietà di dispositivi e browser, inclusi desktop, tablet e smartphone, garantendo così un'esperienza coerente per tutti gli utenti.


💡 In sintesi, un sito web con un'usabilità efficace rende più piacevole e produttiva l'esperienza degli utenti, migliorando la sua efficacia nel raggiungere gli obiettivi prefissati, che siano informativi, commerciali o di altro tipo.


🎯 Responsive

Un sito web responsive utilizza tecniche di design e sviluppo che consentono ai suoi elementi, come layout, immagini e testo, di ridimensionarsi e riorganizzarsi dinamicamente in base alle dimensioni dello schermo del dispositivo. Questo significa che il sito si adatterà automaticamente alle diverse risoluzioni dei dispositivi, garantendo una visualizzazione chiara e intuitiva dei contenuti senza la necessità di fare zoom o scorrere orizzontalmente.


L'approccio responsive al design dei siti web è diventato sempre più importante con l'aumento dell'uso dei dispositivi mobili per accedere a Internet. Google e altri motori di ricerca considerano anche la responsività del sito come un fattore importante per il posizionamento nei risultati di ricerca mobile.


💡 In sintesi, un sito web responsive offre una migliore esperienza utente su una vasta gamma di dispositivi e contribuisce a migliorare la visibilità e la performance del sito online.


🎯 SEO

SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è il processo di ottimizzazione di un sito web per migliorare la sua visibilità e posizionamento sui motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo. L'obiettivo principale dell'SEO è aumentare il traffico organico al sito, cioè il numero di visite provenienti dai risultati di ricerca non pagati.


Le pratiche di SEO comprendono una serie di attività volte a ottimizzare diversi aspetti del sito, tra cui:

➡️ Ricerca delle parole chiave: Identificare e utilizzare le parole chiave rilevanti per il settore di riferimento, in modo da essere facilmente trovati dagli utenti che cercano informazioni correlate.

➡️ Ottimizzazione del contenuto: Creare contenuti di alta qualità, originali e rilevanti per il pubblico di riferimento, includendo le parole chiave in modo naturale e strategico.

➡️ Ottimizzazione tecnica: Ottimizzare l'infrastruttura tecnica del sito, inclusi il codice HTML, la struttura URL, i tag meta e altri elementi, per renderlo più facile da indicizzare e classificare per i motori di ricerca.

➡️ Link building: Ottenere link da altri siti web di alta qualità e rilevanza per aumentare l'autorevolezza e l'importanza del proprio sito agli occhi dei motori di ricerca.

➡️ User experience (UX): Migliorare l'esperienza degli utenti sul sito, garantendo tempi di caricamento veloci, navigazione intuitiva, layout e design user-friendly e contenuti di valore.

➡️ Local SEO: Ottimizzare il sito per le ricerche locali, se pertinente, includendo informazioni quali indirizzo, numero di telefono e orari di apertura.


💡 L'implementazione efficace delle pratiche di SEO può contribuire a migliorare il posizionamento del sito nei risultati di ricerca, aumentare la visibilità online e attirare un traffico di qualità, composto da utenti interessati ai contenuti o ai servizi offerti dal sito stesso.


🎯 Parole chiave

Una parola chiave per un sito Internet è un termine o una frase che gli utenti inseriscono nei motori di ricerca quando cercano informazioni online. Le parole chiave sono fondamentali per l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), poiché influenzano il posizionamento del sito nei risultati di ricerca.


Scegliere le giuste parole chiave è cruciale per garantire che il sito venga trovato dagli utenti interessati ai suoi contenuti o servizi. Le parole chiave devono essere pertinenti al tema del sito e alle esigenze del pubblico di riferimento. Inoltre, è importante considerare la frequenza di ricerca e il livello di concorrenza delle parole chiave selezionate.


Ad esempio, se un sito web vende scarpe da corsa, alcune parole chiave pertinenti potrebbero essere "scarpe da corsa", "calzature sportive", "scarpe da running leggere", ecc. Utilizzare queste parole chiave in modo strategico nel contenuto del sito, nei titoli delle pagine, nei tag meta e altrove può aiutare a migliorare il posizionamento del sito nei risultati di ricerca correlati.


🎯 Meta tag

Il meta tag è un elemento HTML utilizzato per fornire informazioni aggiuntive sui contenuti di una pagina web ai motori di ricerca e agli altri agenti utente. Queste informazioni non sono visualizzate direttamente sulla pagina web stessa, ma sono incluse nel codice sorgente della pagina per fornire indicazioni ai motori di ricerca e migliorare l'indicizzazione e la classificazione del sito.


Uno dei meta tag più importanti è il "meta tag description", che fornisce una breve descrizione del contenuto della pagina web. Questa descrizione viene spesso visualizzata nei risultati di ricerca sotto il titolo del sito e fornisce agli utenti un'anteprima dei contenuti della pagina.


Altri esempi di meta tag includono il "meta tag title", che specifica il titolo della pagina web visualizzato nella barra del browser e nei risultati di ricerca, e il "meta tag keywords", che elenca le parole chiave pertinenti per il contenuto della pagina.


💡 I meta tag sono parte integrante della strategia di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), in quanto possono influenzare il posizionamento e la visibilità del sito nei risultati di ricerca. È importante utilizzare i meta tag in modo accurato e pertinente per massimizzare l'impatto della propria presenza online.


🎯 URL

URL, acronimo di Uniform Resource Locator, è l'indirizzo web che identifica univocamente una risorsa su Internet. In altre parole, l'URL è ciò che inserisci nella barra degli indirizzi del tuo browser per accedere a un sito web specifico.


Un URL è composto da diversi elementi:

➡️ Protocollo: indica il protocollo utilizzato per accedere alla risorsa, come "http://" o "https://". Il protocollo HTTPS è la versione sicura di HTTP, utilizzata per siti web che richiedono una connessione crittografata.

➡️ Dominio: è il nome univoco del sito web, come ad esempio "example.com".

➡️ Percorso: specifica il percorso specifico della risorsa all'interno del sito web. Ad esempio, "/pagina1" indica che stai cercando la pagina "pagina1" all'interno del dominio "example.com".

➡️ Parametri: possono essere inclusi nell'URL per trasmettere informazioni aggiuntive al server. Ad esempio, "?id=123" potrebbe essere utilizzato per identificare un elemento specifico sulla pagina.


💡 In sintesi, un URL è l'indirizzo che consente agli utenti di accedere a una risorsa specifica su Internet e comprende il protocollo, il dominio, il percorso e, eventualmente, i parametri aggiuntivi.


🎯 URL amichevoli

Gli URL amichevoli sono URL che sono progettati per essere facili da leggere e comprendere sia per gli utenti che per i motori di ricerca. Questi URL sono strutturati in modo chiaro, utilizzando parole chiave rilevanti e descrivendo in modo accurato il contenuto della pagina web a cui si riferiscono.


Un esempio di un URL non amichevole potrebbe essere qualcosa del genere:

Mentre un URL amichevole potrebbe apparire più o meno così:


Gli URL amichevoli offrono diversi vantaggi:

➡️ Chiarezza: Un URL amichevole fornisce agli utenti e ai motori di ricerca un'indicazione chiara del contenuto della pagina web senza la necessità di aprire effettivamente la pagina stessa.

➡️ Facilità di condivisione: Gli URL amichevoli sono più facili da copiare, incollare e condividere su social media, e-mail e altri canali di comunicazione.

➡️ Miglior SEO: Gli URL amichevoli possono influenzare positivamente il posizionamento del sito nei risultati di ricerca, poiché sono più probabili che contengano parole chiave rilevanti.


💡 Per ottenere URL amichevoli, è importante pianificare la struttura del sito utilizzando parole chiave pertinenti nei nomi delle pagine e nella struttura dell'URL stesso. Inoltre, è consigliabile utilizzare pratiche di sviluppo web che consentano la creazione di URL amichevoli.


🎯 CTA

CTA, acronimo di Call-to-Action, è un elemento progettato per incoraggiare gli utenti a compiere una specifica azione su un sito web.


Questa azione può variare a seconda degli obiettivi del sito e può includere:

➡️ Acquisto: Ad esempio, un pulsante "Acquista ora" su una pagina di prodotto che invita gli utenti a effettuare un acquisto.

➡️ Iscrizione: Un modulo di iscrizione alla newsletter con un pulsante "Iscriviti" che incoraggia gli utenti a fornire il proprio indirizzo email.

➡️ Scaricamento: Un pulsante "Scarica" per consentire agli utenti di scaricare un ebook, un whitepaper o un'applicazione.

➡️ Contatto: Un modulo di contatto con un pulsante "Invia" che invita gli utenti a inviare un messaggio al circolo/cral/associazione o all'organizzazione.

➡️ Condivisione sui social media: Pulsanti di condivisione sui social media che incoraggiano gli utenti a condividere contenuti interessanti con i propri contatti.

➡️ Registrazione: Un pulsante "Registrati" che guida gli utenti attraverso il processo di registrazione per accedere a determinati servizi o contenuti.

➡️ Richiesta di preventivo: Un modulo con un pulsante "Richiedi un preventivo" che invita gli utenti a richiedere informazioni sui servizi offerti.


💡 L'obiettivo principale di un CTA è quello di guidare gli utenti verso una determinata azione che è rilevante per gli obiettivi del sito web, come aumentare le conversioni, generare lead, promuovere l'interazione degli utenti o incoraggiare l'acquisto. I CTA dovrebbero essere progettati in modo visibile, chiaro e invitante per massimizzare il loro impatto e la loro efficacia.



Nei prossimi articoli parleremo di…

Sito internet per la tua associazione, circolo o cral: dati obbligatori per legge
Semplici suggerimenti per il sito internet della tua associazione, circolo o cral
Socializzazione digitale: tips all'utilizzo dei social network per la tua associazione, circolo e cral
Social Network per la tua associazione, circolo e cral: consigli pratici per un utilizzo efficace e sicuro
Amplifica la tua presenza: utilizzare i social network per promuovere la tua associazione, circolo o cral


Hai trovato interessante e utile questo articolo?

Vorresti approfondire un argomento particolare?

Scrivi a redazione@fitelemiliaromagna.it, questo ci aiuterà a scrivere nuovi articoli sempre più interessanti e mirati.

Il nostro scopo è quello di essere sempre più vicini ai nostri affiliati stando anche al passo coi tempi e alle tue esigenze, fornendo così servizi efficaci a 360°.

Grazie della collaborazione!


In collaborazione con 

Studio 1974 srls Agenzia di comunicazione e Marketing


bottom of page