MOSTRA: IL CORAGGIO DI CAMBIARE - IL WELFARE A BOLOGNA NEGLI ANNI '70

Inaugurazione 14 novembre ore 17, apertura mostra dal 15 al 29 novembre (lunedì-venerdì ore 9-19 - sabato ore 9-14).

Presso Quadriportico complesso ex "Roncati" Via Sant'Isaia 90 Bologna.


La mostra documentaria è organizzata dalla RETE ARCHIVI DEL PRESENTE, che unisce 16 istituzioni archivistiche pubbliche e private bolognesi, tra cui l'Archivio Pedrelli della Camera del lavoro di Bologna. Successivamente la mostra verrà ospitata dall'Assemblea Regionale dell'Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna. Sono previsti eventi aperti al pubblico, anche nell'ambito della Festa della Storia, e la pubblicazione di un catalogo con approfondimenti a cura del comitato scientifico organizzatore.


La mostra si propone di illustrare, con l'esposizione di documenti, fotografie e manifesti conservati nei fondi archivistici della città, la straordinaria stagione riformista degli anni '70 che da Bologna ha indicato la via per le più importanti riforme del Paese.

I temi che abbiamo sviluppato in questa occasione sono:

- la scuola (la nascita degli asili nido, la riforma della scuola materna, l'edilizia scolastica);

- la salute (i poliambulatori di quartiere, la chiusura delle scuole speciali, i protagonisti);

- l'ambiente (la pedonalizzazione di Piazza Maggiore, la salvaguardia della collina, il piano per il centro storico).


Un resoconto non esaustivo che vuol mettere in evidenza alcuni elementi comuni:

- l'attenzione alle persone, alle famiglie, ai bisogni delle lavoratrici e dei lavoratori;

- il decentramento, la partecipazione, la trasparenza;

- il coraggio delle scelte.


Tutti temi sempre di attualità e necessari, in un contesto a prima vista più difficile e frammentato. Se ne abbiamo nostalgia, se li sentiamo urgenti, se ci sembra importante farli conoscere ai giovani e ai nuovi cittadini bolognesi, la prima cosa da fare è riprenderli in mano.


MOSTRA: IL CORAGGIO DI CAMBIARE - IL WELFARE A BOLOGNA NEGLI ANNI '70

1 visualizzazione