SALINA FILM & BEER FESTIVAL DAL 2 AL 4 SETTEBRE - BOLOGNA

Aggiornamento: 18 ott


Ci siamo! Questa sera inizia la festa della birra che durerà fino a domenica 4 settembre.

La Salina Film & Beer Festival, organizzata dal Circolo Ricreativo Territoriale Fitel Bologna con la proloco di Castel Maggiore, si svolgerà a Villa Salina via Galliera 2 Primo Maggio Castel Maggiore (Bo).


PROGRAMMA VENERDI' 2 SETTEMBRE


ORE 19 APERTURA FESTA


Menù con piatti tipici bolognesi e non solo preparati dai cuochi delle “CUCINE POPOLARI BOLOGNA SOCIAL FOOD” birra e bevande a volontà


Mostra fotografica sull’ Africa a cura dell’Associazione “LA NOSTRA AFRICA ONLUS”


ZAP e IDA, gli 'Umoristi - Scrittori'. Gli autori metteranno in vendita, per l’occasione, vignette disegnate in diretta su temi suggeriti dai presenti. Il ricavato sarà interamente devoluto alle Cucine Popolari per la creazione di altri 'punti ristoro'. Sarà in vendita, nell'occasione, anche 'NAUFRAGHI', 52° libro di Zap e Ida edito da Giraldi con dedica disegnata in prima pagine su tema suggerito dall’acquirente.


ORE 21

Serata musicale con il Gruppo “ZE TAFANS” musica dei Favolosi anni 60/70/80 (Ne'comici e ne'musicisti veri, ma un po' tutte e due le cose: e' questo lo stile "tafano" che identifica le performance di questa band che interpreta cover straniere ed italiane degli anni 70 indossando i costumi, le parrucche, i pantaloni a campana tipici di quegli anni. I tafans sono una band da vedere, non solo da ascoltare: i concerti sono conditi da "gags" come il tormentone dei "Cugini di campagna" e dei Pooh, Califano, l'arrotino, il benzinaio lugaresi. Da una decina di anni si esibiscono in vari contesti, sono ospiti fissi di vari locali di Bologna, Modena, Ravenna, Padova. Nelle feste di piazza contano le migliori performance raccogliendo un grande successo da persone di tutte le generazioni).


PROGRAMMA SABATO 3 SETTEMBRE


6,45 RITROVO PARCO VILLA SALINA - 7,00 inizio attività

NATURA E BENESSERE: IL RUOLO DELLA TERAPIA FORESTALE CHIACCHIERATA ESPERIENZIALE

Che stare in natura faccia bene è oramai risaputo. Ma perché fa bene? E, soprattutto, cosa possiamo fare per beneficiare del contatto con la natura?

Consapevolezza, teoria dello stress, attenzione senza sforzo, ristoro dell’attenzione sono alcuni temi che verranno discussi per comprendere il ruolo della natura nel nostro benessere e nella prevenzione dei principali disturbi da stress. Al termine della chiacchierata verranno proposte alcune semplici esperienze di connessione con la natura derivate dalla pratica della terapia forestale, attività nata nelle foreste giapponesi sulla base di precisi studi medici ma oramai riconosciuta dalla comunità scientifica internazionale.

Durata: circa 2 ore.

E' indispensabile essere puntuali.

Indossare abiti e calzature molto comodi. Portare cappellino e, chi lo desidera, acqua e spray anti zanzara.

Non servono conoscenze specifiche. Serve solamente la disponibilità al raccoglimento, all’introspezione e la voglia di divertirsi all’ombra delle foglie.

A seguire colazione

Prenotazione obbligatoria 338 630 8091 - Massimo 30 persone


ORE 15,00-15,45-16,30 partenza dei tre gruppi. Camminata con riferimenti storici lungo il NAVILE con il gruppo teatrale “OLTRE LE QUINTE” su accenni storici del Prof. Mauro Tolomelli 5 euro - prenotazione obbligatoria al 389 534 3302


ORE 17,00-18,30 Crescentine da asporto


ZAP e IDA, gli 'Umoristi - Scrittori'. Gli autori metteranno in vendita, per l’occasione, vignette disegnate in diretta su temi suggeriti dai presenti. Il ricavato sarà interamente devoluto alle Cucine Popolari per la creazione di altri 'punti ristoro'. Sarà in vendita, nell'occasione, anche 'NAUFRAGHI', 52° libro di Zap e Ida edito da Giraldi con dedica disegnata in prima pagine su tema suggerito dall’acquirente.


ORE 19

Menù con piatti tipici bolognesi e non solo preparati dai cuochi delle “CUCINE POPOLARI BOLOGNA SOCIAL FOOD” birra e bevande a volontà


ORE 21,00

Serata musicale con i “REWIND COVER BAND” sulle note di Vasco Rossi

(Da Zocca a Bologna…ripercorrendo insieme la strada del rocker numero 1 in Italia, i REWIND vi faranno rivivere sicuramente un po' di quelle emozioni che solo Vasco è in grado di far provare, in uno spettacolo sereno e piacevole, ma con la passione e la grande verve rock che li contraddistingue….uno show imperdibile!)


PROGRAMMA DOMENICA 4 SETTEMBRE


ORE 15,00-15,45-16,30 partenza dei tre gruppi Camminata con riferimenti storici lungo il NAVILE con il gruppo teatrale “OLTRE LE QUINTE” su accenni storici del Prof. Mauro Tolomelli 5 euro - prenotazione obbligatoria al 389 534 3302


ORE 15,00-18,30 "GRUPPO CASTELMIGLIORE" composto da cittadini virtuosi e componenti del Consiglio Comunale per avviare un percorso di sensibilizzazione sull’ambiente,


ORE 15,00

Spettacolo per bimbi “L’APPRENDISTA STREGONE” a cura Compagnia Teatrale “Fantateatro”


ORE 16,00

L’ EDUCAZIONE AMBIENTALE DI ROBIDONE L’ educazione ambientale, è fondamentale per tutti noi e Robidone è pronto per questa

sfida ecologica e…tecnologica!


SALINbici : un percorso in bici a tempo nel parco dove i bimbi si mettono in gioco in totale sicurezza


ORE 17,00 RECICLARTE L'Associazione VOLA VOLA presenta il laboratorio manuale per bambini dai 2 anni in su, utilizzando materiali di riciclo.


Sfoglia Raduno delle Sfogline VSB BOLOGNA


ORE 17,00-18,30 Crescentine da asporto


ZAP e IDA, gli 'Umoristi - Scrittori'. Gli autori metteranno in vendita, per l’occasione, vignette disegnate in diretta su temi suggeriti dai presenti. Il ricavato sarà interamente devoluto alle Cucine Popolari per la creazione di altri 'punti ristoro'. Sarà in vendita, nell'occasione, anche 'NAUFRAGHI', 52° libro di Zap e Ida edito da Giraldi con dedica disegnata in prima pagine su tema suggerito dall’acquirente.


ORE 19

Menù con piatti tipici bolognesi e non solo preparati dai cuochi delle “CUCINE POPOLARI BOLOGNA SOCIAL FOOD” birra e bevande a volontà


ORE 21

Serata con il Gruppo “DIA-LOGO” musica dei Favolosi anni 60


(DIA-LOGO Music è un'orchestra spettacolo con repertorio esclusivamente italiano anni 60. Una formazione di professionisti per un sound coinvolgente. Molti dei componenti provengono dalla famosa quarantennale orchestra spettacolo del MULINO SUL PO del Maestro Santimone . La band ha all'attivo molte registrazioni e cd. La cantante Valentina Piccinini è importante interprete di Mina, Battisti, Dalla ,Sting e di tutto il repertorio POP della musica leggera italiana. Il fondatore ,Maestro Sergio Rossoni , arrangiatore, chitarrista jazzista e collaboratore di importanti interpreti italiani come Renato Zero , ha suonato per molti anni negli Stati Uniti.


Il ricavato della festa sarà devoluto

all’associazione BOLOGNA SOCIAL FOOD - CUCINE POPOLARI DI BOLOGNA

e finalizzato all’acquisto di una nuova cella frigorifera.

Bologna Social Food dal 2014 opera in attività di volontariato inteso come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo, principalmente a favore di soggetti terzi nell’ambito del disagio sociale.


18 visualizzazioni