SIPARI DIGITALI Rassegna di spettacoli teatrali innovativi 2022 - 1° Edizione

Rassegna teatrale: Sipari Digitali 2022

PREMESSA E FINALITA’ 

Durante il lungo periodo della pandemia, che ha dapprima bloccato e poi limitato le attività svolte in modalità tradizionale (in presenza), molte compagnie  amatoriali hanno sviluppato nuove  forme di espressione e aggregazione teatrale. Grazie all’incontro fra spirito di resilienza, creatività, disponibilità e sempre più larga diffusione delle nuove tecnologie multimediali, sono nate forme di espressione teatrale alternative e non sostitutive di quelle tradizionali.

F.I.Te.L., che da sempre sostiene le attività teatrali amatoriali in quanto mezzo di diffusione della cultura, ma anche dei valori della condivisione e del senso di comunità,  intende perciò promuovere tali  forme innovative multimediali di espressione teatrale, premiando la creatività delle compagnie amatoriali.

A tal fine  F.I.Te.L. Emilia-Romagna (di seguito anche indicata più semplicemente come FITeL), organizza il concorso “SIPARI DIGITALI - Rassegna di spettacoli teatrali innovativi”, dedicato esclusivamente a lavori (monologhi, testi, poesie, racconti, podcast, ecc…) prodotti da compagnie teatrali amatoriali in formato digitale.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE 

Al concorso possono partecipare tutte le compagnie teatrali amatoriali, sia interne che esterne ai circoli aziendali e interaziendali, e le associazioni aderenti alla F.I.Te.L. o ad una qualsiasi associazione di teatro amatoriale (UILT, FITA, ecc.), che si riconoscono nella legge 383/2000.

Ogni compagnia può iscrivere al concorso un solo spettacolo che rispetti i seguenti principi generali

  1. qualora lo spettacolo preveda l’utilizzo di testi, questi devono essere prevalentemente in lingua italiana; non sono  ammessi, pertanto,  testi  in lingua straniera o dialettale se non per parti brevi e comunque comprensibili

  2. abbia una durata non inferiore a 10 minuti e non superiore a 20 minuti;

  3. non sia mai stato presentato a precedenti concorsi o rassegne organizzate da F.I.Te.L.;

Possono partecipare spettacoli con contenuti multimediali realizzati con qualsiasi strumento tecnologico e utilizzando qualsiasi forma artistica/espressiva (testo originale o adattato, poesia, danza, performance,  ecc..) e che trattino qualsiasi argomento. Saranno esclusi, a insindacabile giudizio della giuria, spettacoli che presentano contenuti:

  1. contrari ai valori costituzionali della Repubblica Italiana;

  2. contrari ai valori ispiratori delle attività promosse da F.I.Te.L e della rassegna;

  3. sensibili e/o lesivi della dignità della persona quali, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo,  incitamento all’odio e alla violenza, discriminatori, diffamatori,ecc. Sull’approfondimento dell’argomento si rimanda alle “Linee guida della community” di YouTube, canale su cui verranno pubblicati i video ammessi alla selezione finale. 

Sono ammessi solo spettacoli interpretati da attrici o attori maggiorenni e non professionisti regolarmente tesserati per l’anno in corso alla compagnia/associazione che presenta la domanda.

Con la firma della domanda di ammissione il Presidente/legale rappresentante della compagnia si assume la responsabilità in merito alla sussistenza e veridicità di quanto dichiarato. 

La valutazione sull’ammissibilità è a insindacabile giudizio della giuria di qualità.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione e i contributi video dovranno essere presentate esclusivamente con modalità informatiche. Le domande pervenute con modalità diversa dall’email  (posta, corriere, PEC, ecc) non saranno ammesse.

Il modulo di domanda e i relativi allegati, debitamente compilati e sottoscritti, dovranno  pervenire tramite posta elettronica, all’indirizzo: rassegna@fitelemiliaromagna.it, indicando nell’oggetto SIPARI DIGITALI - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE [nome compagnia] entro e non oltre

le ore 23:59 di Giovedì 30 giugno 2022

 

I contributi video, in formato pubblicabile su YouTube,  potranno essere inviati:

  1. in allegato all’E-mail (solo se di dimensione massima pari a 20MB);

  2. direttamente dal portale WeTransfer https://wetransfer.com/ all’indirizzo email rassegna@fitelemiliaromagna.it indicando nell’oggetto SIPARI DIGITALI - [NOME COMPAGNIA];

  3. indicando nella mail della domanda di partecipazione  il link ottenuto al momento di caricamento del file su WeTransfer.

Si raccomanda di nominare i file della domanda e dei video nella forma [NOME_COMPAGNIA] - [TITOLO SPETTACOLO],

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita.

 

CONTENUTO DELLA DOMANDA

La domanda di partecipazione, conforme al modello allegato al presente bando, deve essere firmata dal Presidente/Legale rappresentante della compagnia e deve contenere obbligatoriamente le seguenti informazioni:

  1. Dati anagrafici della compagnia;

  2. Federazione di affiliazione (F.I.Te.L., UILT, FITA, ecc);

  3. Titolo dello spettacolo e nome dell’autore (eventuale traduttore);

  4. Scheda sintetica dello spettacolo;

  5. Nome e contatti del referente (email, telefono e orari nei quali sarà reperibile);

  6. Nome e dati anagrafici delle attrici e degli attori.

Alla domanda di partecipazione deve essere allegato un breve curriculum della compagnia.

Le domande incomplete non saranno ammesse al concorso, fatta salva la possibilità della giuria di chiedere l'integrazione delle informazioni mancanti a cui la compagnia dovrà rispondere nel più breve tempo possibile e, comunque entro il termine indicato nella richiesta. 

 

AMMISSIONE ALLA FASE FINALE DEL  CONCORSO 

Terminato l'esame delle domande e la visione dei contributi video, la giuria stilerà una graduatoria finalizzata all’ammissione alla fase finale del concorso. 

Il punteggio sarà assegnato secondo i seguenti criteri:

Valutazione

Specifiche

Punteggio max

Originalità e innovazione dello spettacolo

Saranno valutati maggiormente  i lavori che presentano idee innovative e  nuove tecniche di comunicazione multimediale

30

Contenuti Comunicativi

Sarà valutata l’efficacia comunicativa dello spettacolo,  indipendentemente dal linguaggio e dalla forma artistica utilizzata, con particolare attenzione a:

  • originalità del testo;

  • adattamento di testo già esistente;

  • tipologia del linguaggio comunicativo  (verbale, non verbale, danza, performance, ecc.)

30

Interpretazione e regia

Con particolare attenzione ai seguenti aspetti:

  • capacità comunicativa degli interpreti 

  • capacità di arrivare al pubblico

  • credibilità

indipendentemente dalla forma e dal linguaggio utilizzato (presenza fisica di attori/danzatori/performer, voci narranti, ecc.)

20

Qualità del prodotto finale

Giudizio complessivo sul lavoro proposto

20

Punteggio totale

100

Punteggio Bonus

Agli spettacoli che trattano tematiche relative alle Donne (parità di genere, lotta alla violenza, ecc..) e tematiche Sociali (lavoro, integrazione, discriminazione, ecc..), sarà assegnato un punteggio Bonus di 5 punti e saranno inseriti anche nell’apposita sezione del della rassegna a cui è dedicato un premio speciale.

I primi dieci lavori classificati saranno ammessi alla fase finale che porterà a decretare il vincitore della rassegna.

L’esito della graduatoria sarà comunicato tramite e-mail a tutte le compagnie entro il 31/08/2022. Qualora la giuria lo ritenesse opportuno può prorogare tale data, dandone comunicazione ai partecipanti.

FASE FINALE 

I lavori ammessi alla fase finale saranno pubblicati da  F.I.Te.L. Emilia-Romagna sul proprio sito www.fitelemiliaromagna.it, sulla pagina Facebook e sul canale  YouTube. La data di pubblicazione sarà comunicata alle compagnie a mezzo email.

Dalla data di pubblicazione e fino al termine indicato dalla giuria, sul canale YouTube saranno raccolti i voti per l’assegnazione del Premio della Giuria Popolare. 

SERATA CONCLUSIVA DELLA RASSEGNA

In data e con modalità da definire (indicativamente nel mese di ottobre), si terrà la serata conclusiva della rassegna con la premiazione dei lavori vincitori. 

I Premi messi in palio da F.I.Te.L. Emilia-Romagna riguardano le seguenti categorie:

  • Premio F.I.Te.L. riservato ai circoli e APS affiliati

  • Premio miglior spettacolo giuria di qualità

  • Premio miglior spettacolo giuria popolare

  • Premio “Donna” al miglior spettacolo che tratta tematiche sulla Donna

A tutte le altre compagnie partecipanti  sarà assegnato un attestato di partecipazione.

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

Le compagnie sono tenute a inviare una liberatoria a firma del Presidente/Legale Rappresentante in cui autorizza la FITeL alla pubblicazione di video e  immagini di tutti i partecipanti e una dichiarazione di detenere tutti i diritti dell’opera e di autorizzare - a titolo gratuito - FITeL, a pubblicizzare e pubblicare online su propri canali social o siti web il contributo.

Ricevuta l’informativa ai sensi della legislazione vigente, i partecipanti acconsentono al trattamento dei dati personali nella misura necessaria al perseguimento degli scopi e per tutta la durata della rassegna, e con le modalità indicate nell’informativa medesima.

Sul sito www.fitelemiliaromagna.it è disponibile l’informativa F.I.Te.L. Emilia-Romagna APS.

 

Informazioni sul presente bando possono essere richieste via email all’indirizzo rassegna@fitelemiliaromagna.it

Clicca qui per scaricare il bando: Rassegna teatrale: Sipari Digitali 2022

Clicca qui per scaricare il modulo d'iscrizione: Rassegna teatrale: Sipari Digitali 2022