top of page

Un positivo aggiornamento alle normative del codice del terzo settore

Il decreto semplificazioni, già approvato in entrambi i rami del parlamento, è di sicuro interesse per i nostri circoli e associazioni.

In particolare, i punti che riguardano direttamente le nostre associazioni sono:

  1. Acquisto della personalità giuridica: estensione alle cooperative sociali della procedura semplificata per le Aps e le Odv.

  2. Semplificazioni per gli enti di piccole dimensioni: riguardano quasi l’80% del nostro mondo associativo e aiutano a lavorare correttamente ma con adempimenti ridotti e più consoni.

  3. Svolgimento delle assemblee online: la normativa definisce la regola con cui accedere alla modalità a prescindere da quanto previsto negli statuti e le regole minime per la validità delle stesse assemblee.

  4. Organo di controllo e revisione dei conti: modifica dei requisiti e degli obblighi normativi previsti dal codice del terzo settore.

  5. Rapporto di lavoro nelle Aps: viene portato al 20% dei soci il limite massimo dei dipendenti impiegati.

  6. Contenuto e aggiornamento Runts: viene introdotta la possibilità di deleghe da parte dei legali rappresentanti e un’estensione del limite entro cui provvedere al deposito dei rendiconti e dei bilanci annuali.


Riportiamo anche l’articolo completo di presentazione del Cantiere del Terzo Settore:


Approvato il pacchetto di semplificazioni per il Terzosettore
.pdf
Scarica PDF • 4.10MB

Il Cantiere Terzo Settore ha un aggiornamento quasi quotidiano e di sicuro interesse per i nostri dirigenti e volontari.

Angiolo Tavanti

Comitato di Presidenza Fitel Emilia Romagna Aps


Comentários


Os comentários foram desativados.
bottom of page