top of page

Guida: configurare Aruba Sign

Aggiornamento: 12 dic 2023

Nel precedente articolo abbiamo visto che cos’è la Firma Digitale, per chi è obbligatoria e come ottenerla. In questa breve guida vedremo nello specifico l’esempio di Aruba Sign: un software gratuito rilasciato da Aruba PEC, disponibile per sistemi operativi Windows, Mac e Linux, che permette di firmare documenti elettronici con certificato di firma digitale su Smart Card o con certificato di firma digitale remota. Elementi base:

  1. Una mail di qualsiasi gestore (es: Gmail, Hotmail, Outlook, ecc.);

  2. Un computer, nel nostro caso un Windows 10;

  3. Uno Smartphone o Apple, noi useremo Android 12;

  4. Un metodo di pagamento (carta di credito, prepagata, ecc.)

Passaggi:

A. Andare sul sito di Aruba Sign;

B. In “Firma Digitale Remota” premere sul pulsante arancione “acquista”;

Guida: configurare Aruba Sign

Se ci siamo registrati in precedenza sarà sufficiente accedere con le nostre credenziali. Altrimenti premeremo su “registrati” (qui ci serve la mail del punto1);


Guida: configurare Aruba Sign

C. Ci iscriveremo, avendo cura di inserire tutti i dati correttamente. Scegliendo la mail personale e la password;


D. Riceveremo una mail di registrazione da parte di Aruba, in quella mail ci sarà il codice utente es. 12345@aruba.it importantissimo e non va perso. Se lo avete perso, chiedete il reset del codice utente.


E. Dopo la registrazione non ci resta che accedere dalla schermata del punto C, scegliere il prodotto Firma Digitale, confermare la volontà di pagare l’importo. NB: Per ogni fase riceveremo una mail da Aruba (es. Ti sei registrato correttamente; Completa l’acquisto; Attiva la tua firma; La tua firma è attiva.);


Guida: configurare Aruba Sign

F. Dopo aver acquistato la firma dovremo identificarci tramite SPID, CIE, webcam, ecc. Così da certificare la nostra identità (andrà fatto solo la prima volta). Potrete seguire ogni passaggio dalla sezione “gestisci” dell’area clienti [Vedi foto].

Bene, ora che abbiamo: creato l’account @aruba.it, comprato la firma, creato l’account per la firma es: nome-cognome e relativa password; possiamo scaricare il programma di firma (Windows, Mac, Linux), installarlo in pochi click e voilà.

Guida: configurare Aruba Sign

Un’ultima piccola configurazione, il RUNTS vuole le firme in CAdES, dunque dobbiamo andare in “preferenze” ➡ firma ➡ “Formato di firma PDF predefinito” e scegliere CAdES ➡ “Formato di firma XML predefinito” ed anche qui scegliere CAdES. [vedi foto, punti da 1 a 4].


Guida: configurare Aruba Sign

Scarichiamo la app (Android o Apple) e inseriamo le credenziali scelte in fase di registrazione (voce username/IDlogin). Se tutto è configurato correttamente, vedrete dei numerini che cambiano ogni 30 secondi, quelli saranno i codici per autorizzare le firme.

Congratulazioni, siete fieri proprietari di una firma digitale funzionante!



👉🏻 Se avete bisogno di ulteriore supporto, scrivete a info@fitelemiliaromagna.it con oggetto “supporto digitale”.

Rubrica Sicurezza & Digitale a cura di Luca Cristallo

74 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page